Salento Flash

Borgagne celebra il santo patrono il 12 e 13 giugno

 Breaking News
Borgagne celebra il santo patrono il 12 e 13 giugno
giugno 11
13:12 2020

Borgagne festaggia il suo santo patrono il 12 e 13 giugno: in seguito all’emergenza coronavirus, alcune celebrazioni che prevedono assembramenti non si potranno svolgere, come ad esempio la processione.

Sant’Antonio di Padova sarà celebrato domani, venerdì 12 giugno, con due Messe, una alle 9.00 del mattino e una alle 19.00, quest’ultima presieduta da don Luca Nestola, Vicario della Forania di Vernole.

Sabato 13 giugno, poi, alle ore 8.30 si terrà nuovamente la Santa Messa presieduta da Padre Antonio Febbraio; seguirà un’altra Messa alle 10.30 e, infine, alle 19.00 si terrà la solenne celebrazione eucaristica con la cerimonia di consegna delle chiavi della città e atto di affidamento al patrono Sant’Antono di Padova.

A Borgagne il culto di Sant’Antonio è particolarmente radicato: dietro al culto, si cela una leggenda singolare. Si narra, infatti, che gli abitanti di Carpignano lasciarono la statua del santo incostudita durante una processione poiché colti da un maltempo improvviso. La statua, sotto il temporale, era diventata troppo pesante da trasportare. All’arrivo degli abitanti di Borgagne, però, la statua diventò leggerissima quasi come per miracolo e i borgagnesi la portarono con sé facendo del santo il protettore del paesino, frazione di Melendugno.

Related Articles