Salento Flash

Coronavirus: cessato allarme. Escluso contagio per donna cinese a Lecce

 Breaking News
Coronavirus: cessato allarme. Escluso contagio per donna cinese a Lecce
gennaio 31
09:23 2020

Il caso sospetto di Coronavirus riguardava una cittadina cinese, residente nel Salento, che due giorni fa è andata al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce con febbre alta e difficoltà respiratorie. La donna ha riferito di aver avuto contatti con alcuni suoi connazionali proveniente dalla zona di Wuhan ma gli esami hanno escluso contagio.

Il dipartimento Salute della Regione Puglia, “in relazione ai casi sospetti di infezione da 2019-nCoV verificatisi in Puglia negli ultimi giorni, informa che le indagini tempestivamente eseguite dal Laboratorio di Epidemiologia Molecolare e Sanità Pubblica della UOC Igiene Policlinico di Bari consentono di escludere che si tratti di infezioni da nuovo coronavirus”.

“I campioni – riferisce una nota – sono stati comunque inviati, come da indicazioni ministeriali e della task force della Regione Puglia, all’Istituto Superiore di Sanità da cui si attende, nei prossimi giorni, la conferma definitiva, in considerazione dei tempi tecnici necessari per eseguire tali indagini di conferma”.

Related Articles