Salento Flash

La segnalazione di un nostro lettore: “Lecce, l’illuminazione pubblica lascia a desiderare”

 Breaking News
La segnalazione di un nostro lettore: “Lecce, l’illuminazione pubblica lascia a desiderare”
gennaio 09
18:40 2020

Nel pomeriggio la nostra redazione ha ricevuto una segnalazione da parte di un nostro lettore che pubblichiamo integralmente nel rispetto del libero pensiero: “Cara redazione, sono un cittadino leccese che con orgoglio porta avanti il buon nome della nostra città sia con il mio lavoro che con l’opera di pubblicità con amici e parenti che vivono al di fuori della Puglia. Purtroppo però vi devo segnalare un problema con il quale la nostra bella comunità deve convivere da anni. La pubblica illuminazione, specie in alcuni quartieri di periferia, lascia parecchio a desiderare. In qualche intervista di non molti mesi fa i rappresentanti del nostro governo cittadino hanno parlato di un ammodernamento delle luci, con il passaggio ai più economici ma più incisivi led; devo purtroppo sottolineare che solo il 30% della città, a voler essere ottimisti, ha goduto di tale upgrade. San Pio, ad esempio, vive ancora negli anni 80\90 da questo punto di vista, come se fosse un quartiere di serie b, e questo non lo merita davvero. Molto spesso mi è capitato di segnalare dei guasti a dei pali nelle vicinanze della mia abitazione, ma il pronto intervento non è quasi mai stato degno di questo nome. Mi sono rivolto spesso a chi di competenze per segnalare queste problematiche, ma il problema non è mai stato risolto. Cosa si può fare per rendere la nostra città un modello di modernità come richiesto dall’Unione Europea? Grazie per la vostra attenzione. Un vostro fedele lettore”.

Related Articles