Salento Flash

“Evidente solo l’usura del pass”, archiviazione per il procedimento che coinvolse sei anni fa l’ex assessore Messuti

 Breaking News
“Evidente solo l’usura del pass”, archiviazione per il procedimento che coinvolse sei anni fa l’ex assessore Messuti
dicembre 06
09:00 2019

Si chiude con l’archiviazione la vicenda giudiziaria che coinvolse l’allora assessore ai Lavori pubblici della Giunta Perrone Gaetano Messuti.

Una storia relativa a un presunto pass falso sul cruscotto della sua automobile: era il 2013, sono passati sei anni, durante i quali la giustizia ha fatto il suo corso.

Il procedimento si chiude con la richiesta del pm di archiviazione per l’insostenibilità dell’accusa e con le parole con le quali spiega che, “pur avendo il consulente rilevato delle difformità tra il pass in possesso del comandante dei vigili e quello rinvenuto nella disponibilità del già assessore, era plausibile ritenere che provenissero dal soggetto legittimato ad emetterlo, tanto confermato dal direttore della società che, visti i suddetti pass, ne evidenziò solo ed unicamente l’evidente usura”, fa sapere in una nota Messuti.

Oggi è possibile, dunque, scrivere in modo definitivo la parola fine su una vicenda che si abbatté come un fulmine sull’attività amministrativa dell’allora assessore, con notevole rilevanza mediatica, come accade in questi casi.

“Da uomo di legge (Messuti è avvocato, ndr) in questi anni non ho mai perso la fiducia nella giustizia che, nonostante i tempi, alla fine ha fatto il suo corso. Ringrazio di cuore i miei legali Giuseppe Corleto e Amilcare Tana, che mi hanno supportato e guidato in questo lungo labirinto emotivo e giudiziario, fino ad indicarmi la via d’uscita”, ha commentato ancora Messuti.

Related Articles