Salento Flash

“Valori e Rinnovamento” presenta il 24 ottobre “Dialoghi del silenzio” di Bruna Caroli alla Fondazione Palmieri

 Breaking News
“Valori e Rinnovamento” presenta il 24 ottobre “Dialoghi del silenzio” di Bruna Caroli alla Fondazione Palmieri
ottobre 17
09:32 2019

Il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”, in collaborazione con l’associazione Diamond, presenta “I dialoghi del silenzio” (Ed. Il Raggio Verde), l’ultima fatica letteraria di Bruna Caroli, giovedì 24 ottobre, alle ore 18,30, presso la Fondazione Palmieri, in Vico dei Sotterranei 3, a Lecce.
Introduce Wojtek Pankiewicz, presidente di “Valori e Rinnovamento. Dialoga con Bruna Caroli Simona Greco, presidente del Consultorio “La Famiglia”. Letture di Lela D’Amato, performer. Foto, video, regia di Ennio Rella.
Note biografiche di Bruna Caroli
Docente ordinaria di Economia Aziendale per circa 35 anni presso vari Istituti Tecnici Commerciali della provincia di Lecce, Bruna Caroli si laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’Università del Salento, “summa cum laude”, dopo il suo pensionamento.
La sua passione per le filosofie orientali la porta a vivere, per alterni periodi, in India, presso l’Ashram del Maestro Sri Sathya Sai Baba.
Consegue anche un Master, come Counselor, in Programmazione Neuro Linguistica e Mediazione Familiare.
Èformatrice nel campo dell’educazione alla Pace e alla Non Violenza, grazie al diploma conseguito presso l’Istituto Europeo di Formazione ISSE.
La sua preparazione psicologica e filosofica le consente di prestare servizio di volontaria presto un Consultorio della sua città, come Counselor e Mediatrice Familiare.
Ha già pubblicato una silloge di sue poesie: “Il gioco degli opposti”, presso la casa Editrice Pensa Multimedia, e un libro autobiografico sulla propria esperienza in India, dal titolo “Lontano è Vicino”, con l’Editore Kimerik.
Vincitrice di vari premi di poesia, ama la musica, la poesia e la pittura.
Presentazione di Chiara Armillis
In Eterno Conflitto come tra Inevitabili Amanti, Spirito e Materia Trascinano l’Essere Al di Là della Quota di Paura e Resistenza, Istigano l’Anima a Cercare la Verità, vale a dire l’Amore Puro, il Silenzio, che Nulla Cercando Tutto Include.
Queste le Melodie Rese all’Unisono in Concetti, Concezioni e Astrazioni dalla Scrittura Ispirata di Bruna Caroli nella sua ultima Opera Letteraria, completamente Arresa al Richiamo dello Spirito e al Pensiero Orientale, con la quale ci Offre momenti di Prosa e Poesia che discendono dalla sua Personale ed Autentica Testimonianza di Esplorazione,
Analisi e Studio della Dimensione Spirituale e delle Leggi Divine che la Custodiscono. In queste pagine Semplici ma Rigorose, Intrise di Impeto, Fulgore e Potenza Immaginifica, l’Autrice Riflette sulle Distonie dell’Animo Umano, sulla Bipolarità che Appartiene alla Vita da Sempre, come l’Ambiguità del Fenomeno dell’Essere, che si Espande e si Genera Soltanto nella Dimensione del Campo Magnetico e delle sue Sacre Risonanze. Per Poter Essere in Equilibrio
e Oltrepassarci, sussurra la Poetessa, è Necessario Trovare il Centro, perché è lì che Risiede la Pace, Punto di Partenza di Ogni Pensiero ed Azione, e non il punto d’;arrivo come spesso si è portati a credere.
La Pace Coincide con l’Amore, è il Sangue che Scorre nelle Vene, il Ritmo al quale non Possiamo Sottrarci, è il Segreto che Promana dalla Phoné e che Appartiene al Vocalico, è la Cifra del Mistero della Dimensione Placentare posta all’Origine del Modo più Assoluto e Puro di Amare.

Related Articles