Salento Flash

Asd Atletica Surbo e ShakerLab insieme per la vita: donato un defibrillatore

 Breaking News
Asd Atletica Surbo e ShakerLab insieme per la vita: donato un defibrillatore
settembre 18
13:58 2017

Grande appuntamento ieri, Domenica 17 settembre 2017, a Surbo con lo sport e la celebrazione della vita. Alle ore 9:30 lo start della tappa surbina del “Salento Tour” organizzata dall’Asd Atletica Surbo.

Eccezionale partecipazione per la 10 km che ha attraversato le vie della città di Surbo: più di 600 gli atleti che hanno partecipato con il consueto entusiasmo in una gara valida per il calendario Fidal.

La corsa è stata dedicata alla memoria di Lorenzo Rampino e Carlotta Angelica Martella, che sono stati ricordati in apertura della manifestazione.

Dopo le premiazioni dei primi cinque migliori atleti della competizione, si è svolta la cerimonia di consegna di un defibrillatore e degli attestati degli atleti dell’Asd Atletica Surbo che hanno partecipato al percorso formativo BLSD.

Grazie al 5×1000, infatti, le Acli hanno donato in varie località d’Italia defibrillatori per contribuire a rendere le città cardioprotette.

Nei mesi scorsi, l’associazione turbina Shaker Lab- laboratorio di buone pratiche attivo sul territorio con iniziative formative e workshop, ha partecipato alle attività promosse dalle Acli Puglia e ottenuto in dono il defibrillatore, partecipando alle attività formative per l’utilizzo dello stesso, cui hanno partecipato alcuni atleti dell’Asd Atletica Surbo.

Per questa ragione, il Presidente Regionale delle Acli, Antonio De Donno, il presidente provinciale Fernando Mancarella e Marilena Fasano, Presidente del Circolo Acli Surbo, insieme con Martina Gentile ed Elisa Elia dell’associazione Shaker Lab Surbo e al Presidente dell’Asd Atletica Surbo Salvatore Sportella hanno donato il defibrillatore alla comunità surbina, consegnandolo a don Mattia Murra e affidandolo alla Parrocchia Santa Maria del Popolo.

Una sorta di staffetta per la vita alla quale ha preso parte l’assessore con delega all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia, Sebastiano Leo.

Una grande festa dello sport, per celebrare il valore della vita.

Related Articles