Salento Flash

“Hierapolis di Frigia. Il Santuario di San Filippo”, dal 10 febbraio al 20 marzo mostra documentaria al Museo Musa

 Breaking News
  • Meteo, temperature in picchiata La carta sinottica prevista per le 13 di oggi, ora italiana, dal Servizio Meteorologico e Idrologico Croato DHMZ mostra l’ingresso sui settori occidentali del Bacino del Mediterraneo di un ampio...
  • Lecce – Inter: allo stadio in bus Sei autobus Sgm in andata e sette al ritorno (con eventuale integrazione dei mezzi in caso di utenza più numerosa) partiranno con cadenza di 10 minuti, consentendo a tanti tifosi...
  • LA LUPA TENTA IL TERNO SULLA RUOTA DI VIESTE PER RESTARE IMBATTUTA NEL 2020 Seconda trasferta consecutiva in vista per la Pallacanestro Gls Lupa Lecce. I giallorossi si sono allenati per tutta la settimana agli ordini di coach Sandro Di Salvatore e sono attesi...
  • Il principe felice con lieto fine a Campi Salentina Dal 19 gennaio al 26 aprile tra Novoli, Campi Salentina e Trepuzzi, in provincia di Lecce, appuntamento con gli spettacoli e i laboratori di “Ci vuole un fiore – Famiglie a Teatro“. La rassegna comprende la programmazione ordinaria del Comune...
  • “Arsevite”: il 21 la proiezione del documentario a Unisalento Martedì 21 gennaio 2020, alle ore 17.30 presso il MUSA – Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento (complesso Studium 2000, via di Valesio, Lecce), è in programma la proiezione del film documentario “ArseVite”...
“Hierapolis di Frigia. Il Santuario di San Filippo”, dal 10 febbraio al 20 marzo mostra documentaria al Museo Musa
febbraio 07
12:18 2017

Verrà inaugurata venerdì 10 febbraio 2017 alle ore 17.30 presso il MUSA – Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento (via di Valesio – angolo viale San Nicola, Lecce) “Hierapolis di Frigia. Il Santuario di San Filippo”, mostra documentaria curata dal noto archeologo professore emerito dell’Ateneo Francesco D’Andria.

L’esposizione, realizzata in occasione dei sessant’anni di attività della Missione Archeologica Italiana di Hierapolis di Frigia (MAIER), illustra con pannelli fotografici l’importante scoperta del Santuario dedicato all’Apostolo Filippo appunto a Hierapolis, nella Frigia meridionale (Turchia). La Missione, attualmente diretta dalla professoressaGrazia Semeraro dell’Università del Salento, ha restituito importanti monumenti dell’antica città: il Teatro (recentemente restaurato), la Necropoli, il Santuario di Plutone e la Porta degli Inferi.

Da sempre le rovine del “Martyrion” di San Filippo, situate sull’alto pianoro a nord-est della città, dominano l’intera valle essendo ancora ben visibili e affioranti in superficie. Fu proprio qui che, fin dal 1957, anno di fondazione della MAIER, si concentrarono le ricerche per riportare alla luce uno dei più importanti monumenti della cristianità. Tuttavia solo in anni recenti il lavoro sistematico svolto dai topografi ha rivelato che la Chiesa ottagonale, il “Martyrion” di San Filippo, era al centro di un più grande complesso monumentale che comprendeva anche una seconda chiesa, a tre navate, portata alla luce durante la campagna di scavo del 2011. La chiesa, edificata nella seconda metà del VI secolo, era stata costruita attorno a una tomba romana (I secolo), rivelatasi poi la tomba dell’Apostolo Filippo.

La mostra, corredata di commenti in italiano, inglese e turco, sarà riallestita in Turchia nel mese di maggio.

In occasione dell’inaugurazione, dopo i saluti istituzionali del Rettore Vincenzo Zara, del Direttore del Dipartimento di Beni Culturali Gianluca Tagliamonte e del Direttore del MUSA Mario Lombardo, interverrà la professoressa Grazia Semeraro. Una visita alla mostra sarà poi guidata dal professor Francesco D’Andria. Coordinamento a cura di Grazia Maria Signore, Responsabile tecnico-scientifico del MUSA.

 

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.30

Ingresso gratuito, visite guidate su prenotazione.

Info: 0832 294253; infomusa@unisalento.it

Related Articles