Salento Flash

Bracciante agricolo sudanese muore per il caldo nelle campagne tra S.Isidoro e Avetrana

 Breaking News
luglio 21
08:25 2015

Morto per il caldo insopportabile un uomo originario del Sudan che lavorava sotto il sole in una proprietà tra S.Isidoro e Avetrana.
L’uomo era intento a raccogliere pomodori quando ha accusato un malore e si è accasciato per terra. Gli altri braccianti hanno dato l’allarme ma i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo che lavorava alacremente con 40 gradi, una temperatura troppo elevata per lavorare in campagna.
La salma del 47enne è stata trasportata nella camera mortuaria dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Sul luogo della tragedia anche polizia e carabinieri per indagare sull’accaduto.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.