Salento Flash

45° Stagione Concertistica: al Politeama Greco l’Orchestra Tzigana di Budapest per la

 Breaking News
aprile 16
10:00 2015

a1af2e37c0_Orchestra-Tzigana-400x252Venerdì 17 Aprile il Teatro Politeama Greco di Lecce ospita il penultimo appuntamento della 45^ Stagione Concertistica della Camerata Musicale Salentina.

Sul palco del prestigioso teatro leccese, l’Orchestra Tzigana di Budapest accompagnerà il pubblico alla scoperta della musica tradizionale ungherese, meglio conosciuta come musica “gipsy”, guidata da uno dei personaggi più autorevoli del panorama musicale dell’Europa dell’Est, Antal Szalai.

Considerato il migliore violinista “gitano” del mondo, Szalai nasce in una famiglia di musicisti; si diploma presso il celebre Conservatorio “Bela Bartok” di Budapest e inizia la propria attività concertistica nel 1963 presso l’Orchestra Honbed. Sei anni dopo decide, insieme ad altri musicisti affermati, di fondare l’Orchestra Tzigana di Budapest con un obiettivo preciso: valorizzare tutto il repertorio tradizionale del proprio Paese. L’orchestra infatti esegue brani di musica nazionale dell’epoca della riforma, della musica tradizionale “tsardas” ed arrangiamenti di canzoni popolari.

Nel corso della propria attività ha vinto il prestigioso premio “Liszt Ferenc” e la sua attività, fatta di tournée, dischi e televisione è molto intensa: con l’Orchestra Tzigana di Budapest ogni anno esegue più di cento concerti in patria e tournée in più di quaranta paesi nel mondo.

Artista straordinario, Szalai è tutto ciò che un violinista gitano dovrebbe essere: suona con vigoroso ardore e splendore del suono, trascinato dalla gioia di fare musica e il suo repertorio orchestrale ha reso famosa la musica tzigana in tutto il mondo.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.