Salento Flash

Clamorosa svolta nell’omicidio di Ivan Regoli: il cugino ha confessato

 Breaking News
marzo 13
10:47 2015

Clamorosa svolta nel caso di omicidio di Ivan Rigoli, scomparso nel settembre del 2011.
L’unico nome ad essere inserito nei registri degli indagati fino ad ora era quello di Antonio Coltura, un 43enne di Parabita, ma da poche ore si sa la verità.

Solo pochi giorni fa è giunta la conferma che i resti rinvenuti nel pozzo in contrada S.Anastasia appartenevano a Ivan Regoli, 30enne di Matino i cui resti sono stati trovati il 1° agosto dello scorso anno.

Questa mattina, a L’Aquila, la svolta nel caso: i carabinieri hanno arrestato il cugino di Regoli, Cosimo Mele, 35 anni, il quale ha confessato l’omicidio.
Secondo quanto scoperto, Mele ha ucciso il cugino utilizzando un tubo. Il movente è stato di tipo economico.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Only registered users can comment.