Salento Flash

“La strada” in scena nella Casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce

 Breaking News
“La strada” in scena nella Casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce
settembre 14
14:33 2018

Venerdì 28 settembre la Casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce ospiterà lo spettacolo conclusivo del laboratorio “La strada” a cura di Koreoproject con la direzione artistica e la regia di Giorgia Maddamma e l’organizzazione di Sara Bizzoca. Sul palco undici detenuti che in questi mesi hanno seguito quattro laboratori tematici con Marco Bardoscia (musica), Charlotte Virgile (Movimento Teatrale), Simon Wolant (Danza Urbana) – in scena insieme a loro e con il danzatore Giorgio Mogavero – e Sara Bizzoca (ArtiTerapie), durante i quali si è cercato di dar loro un nuovo vocabolario per descrivere il proprio universo interiore. La strada è una performance che diventa “un viaggio” anche simbolico, attraverso se stessi e il mondo che ci circonda, nel tentativo di trovare un senso alla propria esistenza e alla vita. Per poter assistere allo spettacolo (ore 15 – ingresso libero) è obbligatoria la prenotazione entro martedì 18 settembre inviando una mail a koreoproject@gmail.com con Nome Cognome e un documento di identità.

“La strada e i percorsi che si presentano dinnanzi a noi sono costruiti sulla base delle scelte che compiamo e a seconda dei momenti e dei luoghi in cui siamo vissuti, viviamo e vivremo”, sottolinea Giorgia Maddamma. “Durante le prove abbiamo avuto modo di parlare a lungo con i detenuti e abbiamo ricercato e scoperto un bisogno di raccontare se stessi e le proprie esperienze. In questa nuova proposta di laboratorio-spettacolo vogliamo continuare e approfondire la ricerca del sé, provocando, scavando, solleticando la memoria, scorticando le cortecce e smantellando le difese esteriori per raggiungere la verità di ciò che loro vorranno esprimere nel contenitore magico della scatola teatrale”.

Related Articles