Salento Flash

Il “Balletto del Salento” di Trepuzzi verso “Talenti in Palcoscenico 2018”

 Breaking News
Il “Balletto del Salento” di Trepuzzi verso “Talenti in Palcoscenico 2018”
febbraio 05
10:51 2018

Anche per la 15esima edizione del rinomato stage e concorso internazionale “Talenti in Palcoscenico”, come avviene dal primo anno, la scuola di danza “Balletto del Salento” di Trepuzzi sarà presente con i suoi allievi seguendo le lezioni di uno staff docenti composto da grandi personalità della danza e prendendo parte al concorso.

A partire dall’8 febbraio, infatti, presso tenuta Moreno a Mesagne si terrà lo stage intensivo di danza classica e moderna con nomi d’eccezione: Alen Bottaini, Frederic Olivieri, Lisa Cullum, Marisa Caprara e ancora Amelia Colombini per la danza classica, mentre Carl Portal, Attila Csiki e Patrick King per la danza moderna completano il corpo docenti di prim’ordine.

Foto della 14esima edizione

Gli allievi, dai più piccoli ai più grandi, della Maestra Vera Giannetto prenderanno parte allo stage e al concorso presentando assoli, passi a due e coreografie corali nelle categorie danza classica, contemporanea e modern.

Foto della 14esima edizione

“Sin dalla prima edizione di questo straordinario concorso le mia scuola ha partecipato con entusiasmo e voglia di imparare il più possibile dagli eccezionali maestri che ogni anno sfilano in questa kermesse portando la loro grande esperienza”, ha dichiarato in proposito la Maestra Vera Giannetto, “Siamo felici di parteciparvi anche quest’anno perché lo riteniamo uno degli eventi più illustri a livello internazionale”.

Talenti in Palcoscenico, organizzato dal Gruppo Valentini, rappresenta una straordinaria opportunità per tutti i ballerini che, affacciandosi a questa realtà, possono entrare in contatto con importanti Maestri avendo inoltre la possibilità di danzare in un meraviglioso teatro quale il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi e di poter vincere borse di studio prestigiose per arricchire il proprio bagaglio di esperienze andando a studiare delle compagnie e nelle scuole più conosciute al mondo.

Related Articles