Salento Flash

Di Piazza e Riccardi stendono la Casertana: il Lecce consolida il primo posto

 Breaking News
Di Piazza e Riccardi stendono la Casertana: il Lecce consolida il primo posto
novembre 08
09:37 2017

Il Lecce per rispondere alle vittorie di Catania e Trapani, la Casertana per trovare punti importanti su di un campo difficile. Liverani inserisce dal primo minuto Costa Ferreira e schiera Di Piazza al fianco di Caturano con Pacilli a sostegno. Riccardi confermato al centro della difesa in coppia con Ciccio Cosenza.

Quaranta secondi di gioco e Di Piazza va al tiro: la sua conclusione viene deviata in angolo. Al 5′ minuto occasionissima per Cosenza che però svirgola una semplice conclusione. Il Lecce chiude la Casertana nella propria metà campo, i campani non sembrano in grado di rispondere alle offensive salentine. Al quattordicesimo conclusione di Caturano che trova la difesa avversaria pronta a ribattere in angolo.

La Casertana opera la prima conclusione al sedicesimo con Polak, tiro alto. Al 23′ un cross senza pretese dalla destra trova fuori posizione Perucchini: per fortuna la palla finisce a lato. Al 23′ Marotta di sinistro impegna il numero 25 giallorosso che si rifugia in corner. Al 29′ uscita goffa di Perucchini che, per evitare un corner, rischia di servire sul piatto d’argento la palla del vantaggio a Marotta. Al quarantaduesimo Caturano colpisce di testa dal dischetto ma la sua conclusione è troppo centrale. La Casertana, nella seconda parte del primo tempo, sembra aver preso le misure ai giallorossi: la prima frazione si chiude quindi sullo zero a zero.

La ripresa di apre con Di Piazza che al terzo minuto impegna Cardelli con un bel colpo di testa: il portiere classe ’95 si rifugia in angolo. Al sesto tiro di Caturano: bella conclusione che finisce alta sopra la traversa. Al minuto otto arriva l’urlo del Via del Mare: Di Piazza, in velocità, percorre in orizzontale l’area campana, salta il portiere in uscita e deposita in rete: Lecce meritatamente in vantaggio. Al quindicesimo Liverani richiama Costa Ferreira e Caturano e inserisce Armellino e Torromino. Al sedicesimo ci prova Pacilli: troppo debole il suo tiro. Al 22′ ancora Di Piazza, lanciato da Mancosu, va alla conclusione trovando la deviazione in corner di Cardelli.

La Casertana va vicina al pari al 30′ con un batti e ribatti in area giallorossa risolto da un intervento di Lepore. Il Lecce opera in contropiede ma non trova mai l’ultimo passaggio.

Al 33′ Liverani opera il terzo cambio del match chiamando in panchina Pacilli per inserire Simone Ciancio. Al 37′ arriva la doccia fredda: Torromino fa un “velo” a centrocampo su una palla innocente e consente a Galli di calciare verso la porta di Perucchini: la traiettoria del tiro porta il pallone all’angolo basso sinistro di Perucchini.

Al 40′ Liverani richiama Lepore e inserisce. Passano 60 secondi e Riccardi trova il secondo gol in pochi giorni: corner dalla sinistra e palla che arriva sul piedone del difensore classe 96′ che batte l’estremo difensore campano. Palla al centro, Mancosu serve Di Piazza che centra la traversa. Tornato in vantaggio, il Lecce gestisce la palla sino alla fine. Arrivano dunque tre punti fondamentali che tengono a distanza le concorrenti. Avanti così. Cronaca a cura della redazione de illeccese.it

 CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAGELLE DEI GIALLOROSSI

Related Articles