Salento Flash

Balletto del Salento di Trepuzzi: al via il 30° anno accademico

 Breaking News
Balletto del Salento di Trepuzzi: al via il 30° anno accademico
settembre 05
20:16 2017

30 anni di lavoro, sacrificio, impegno e dedizione nel nome di una passione che è tutta una vita per la Maestra Vera Giannetto che quest’anno riapre le porte della sua scuola di danza, il Balletto del Salento di Trepuzzi, con ancora più grinta e soddisfazione, conscia degli innumerevoli riconoscimenti e attestati di stima concreti che le sue allieve stanno ricevendo giorno dopo giorno grazie ad una preparazione costante e professionale.
Dal 15 settembre, quindi, si riaprono le porte della sede di via Regina 65 per dar vita ad un entusiasmante e certamente emozionante anno accademico 2017/18 che rappresenta un traguardo a dir poco significativo che dà lustro alla città di Trepuzzi e al Salento: sotto l’attenta direzione di Vera Giannetto, infatti, sono nate carriere artistiche importanti e degne di nota.
Una delle ultime gratificazioni riguarda una sua giovanissima allieva, Ludovica Bottazzo, di appena 14 anni, che ha spiccato il volo vincendo il primo posto nella sezione danza contemporanea per la categoria solisti junior all’interno del “Premio Internazionale di Danza Città di Gallipoli” e, notata dalla direttrice del Balletto di Roma, ha ottenuto una borsa di studio per l’anno accademico 2017/18 presso la rinomata istituzione della danza nella Capitale. Si tratta di un grande segnale per la scuola di Trepuzzi che, ancora una volta, è lieta di formare i propri ballerini per dar loro delle opportunità reali di crescita nel mondo della danza. Tantissime saranno le novità e le sorprese in serbo per gli allievi nel corso dell’anno che avranno modo di entrare in contatto con ospiti illustri, tra maestri e ballerini, e arricchire il proprio bagaglio di esperienze altamente formative.
Come sempre, poi, a fine anno, gli allievi sosterranno un esame di danza classico accademica con la maestra Marisa Caprara, Professeur e Maître de Ballet, oltre che presidente di Aida, Associazione Insegnanti Danza Accademica diplomati presso il Teatro alla Scala, presso la quale è diplomata anche la Maestra Vera Giannetto.
La realtà del Balletto del Salento, di anno in anno sempre più rinomata e apprezzata, si accinge quindi ad immergersi in una nuova stagione che culminerà sicuramente in una grande festa della danza e per la danza: il taglio del nastro del 30° anno del Balletto del Salento, infatti, è motivo di orgoglio non solo per la Maestra Giannetto, che ha saputo consolidare con la sua esperienza e professionalità una scuola sempre più florida, ma anche per tutte quelle piccole ballerine che sognano i grandi palcoscenici e che possono vedere il proprio sogno sempre più vicino grazie ad una vera eccellenza di questo territorio.

Related Articles