Salento Flash

“Eventi” 50° Rally del Salento- il liceo “Simone-Durano” di Brindisi vince il concorso del marchio “Pit Stop Salento a Km Zero”

 Breaking News
“Eventi” 50° Rally del Salento- il liceo “Simone-Durano” di Brindisi vince il concorso del marchio “Pit Stop Salento a Km Zero”
marzo 28
01:51 2017

Una grande festa per il cinquantenario che ripercorre le pagine della storia e che investe sul futuro scegliendo come protagonisti i giovani: si è tenuta questa mattina, nella sala “Guglielmo Grassi Orsini” dell’Automobile Club Lecce, la conferenza stampa indetta dal presidente Aurelio Filippi Filippi, per illustrare il programma di iniziative ed eventi, tra arte, sapori e cultura, organizzati in occasione della 50ma edizione del Rally del Salento. All’incontro sono intervenuti anche il presidente dell’Automobile Club d’Italia e vice presidente della FIA (Federation Internationale de l’Automobile), Angelo Sticchi Damiani, il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone, il dirigente degli Uffici Scolastici provinciali di Lecce e Brindisi, Vincenzo Nicolì. Molto atteso e ricco di emozioni è stato il momento della proclamazione del vincitore del Concorso Corporate Identity del marchio; Pit Stop Salento a Km Zero; (il concorso enogastronomico riservato agli istituti alberghieri di Lecce e Brindisi per la realizzazione di piatti ispirati al rally), promosso con il patrocinio dell’Università del Salento, che è stato l’atto conclusivo di una serrata "gara d’arte a cui hanno partecipato sei licei artistici delle province di Lecce, Brindisi e Taranto. Una giuria tecnica, composta da Luca Bandirali, dell’Univertità del Salento, Nunzio Fiore, dell’Accademia di Belle Arti di Lecce, e Graziano Vantaggiato, sindaco di Soleto ed appassionato d’arte, ha preliminarmente selezionato gli elaborati finalisti, realizzati dai Licei Artistici; Ciardo-Pellegrino di Lecce e Simone-Duran; di Brindisi, che sono stati sottoposti ad una votazione pubblica on line, sul sito www.rallydelsalento.info e, successivamente a nuova valutazione tecnica. Registrando quasi 25mila preferenze (24560 voti) in appena 8 giorni, il “Simone-Durano” di Brindisi si è aggiudicato la vittoria sul web totalizzando 13570 contro i 10990 del “Ciardo Pellegrino” di Lecce. La Giuria si è quindi riunita per la votazione finale, il cui risultato è stato annunciato proprio oggi dal presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani che ha proclamato vincitore il liceo “Simone Durano” di Brindisi (con il risultato finale di 299 voti totali a 201), e ha consegnato il simbolico assegno per la borsa di studio del valore di 1500 euro alla dirigente Carmen Automobile Club Lecce.

 

Related Articles